Inglese per Bambini

Luigia PanicucciByLuigia Panicucci

Inglese per Bambini

Vuoi fare un regalo utile a tuo figlio? Iscrivilo ad un corso di inglese per bambini!

Sappiamo tutti che i tempi stanno cambiando velocemente e che se vuoi inserirti in un contesto sociale e lavorativo è fondamentale conoscere almeno le basi di questa lingua.

Quindi se desideri spalancare le porte ai tuoi figli verso un futuro migliore, fai in modo che imparino l’inglese già da piccoli. I corsi di inglese per bambini sono davvero tanti! C’è solo l’imbarazzo della scelta.

Il mio consiglio è quello di valutare preventivamente più proposte tenendo conto anche della loro età. Un corso serio e professionale prevede dei programmi specifici per ogni fascia di età e prende anche in considerazione le capacità cognitive e neurologiche dei più piccoli.

Naturalmente prima iniziano a frequentare le lezioni di inglese per bambini e maggiori saranno le possibilità che apprendano la lingua in modo veloce ed efficace. Per questo posso suggerirti di non perdere tempo in quanto è stato dimostrato che l’età migliore per l’apprendimento di una lingua straniera è quella prescolare, che va quindi dai 3 ai 5 anni. Sono molti i genitori che hanno paura di avviare i bambini a questa nuova esperienza perché pensano che siano troppo piccoli e che non abbiano ancora sviluppato le doti giuste per ragionare e memorizzare nozioni e nuovi vocaboli. Ti posso assicurare che non c’è niente di più sbagliato!

I bambini, al contrario, possiedono capacità incredibili che gli adulti invece hanno perso con il tempo. Sapevi infatti che hanno un’ottima memoria fotografica e grandi capacità imitative? Queste due caratteristiche, in particolare, permettono loro di imparare contemporaneamente anche due lingue, di ricordare e distinguere perfettamente i suoni di molte parole e di riprodurli senza il minimo sforzo.

Ma quali sono i vantaggi concreti e a lungo termine?

Beh.. ci sarebbe una lunga lista di benefici, ma in questa sede ti basta sapere che con l’apprendimento di una seconda lingua i bambini impareranno anche più velocemente la loro lingua madre. Inoltre aumenterà la loro capacità di comprendere il mondo e ciò che li circonda. Ma non è tutto. Grazie alla conoscenza dell’inglese, il bambino imparerà già in tenera età a rapportarsi con i coetanei provenienti da un’altra cultura. Tutti questi vantaggi si moltiplicheranno durante la sua crescita, quando da adulto dovrà fare i conti con la tecnologia e con un mondo sempre più globalizzato in cui non può permettersi di rimanere sulla porta.

I corsi di inglese per bambini sono studiati per sfruttare al massimo le loro doti trasformando l’apprendimento in un’esperienza leggera e divertente senza alcuna fatica o stress per il piccolo. Come è possibile? I programmi prevedono in genere lezioni basate su giochi, scenette comiche, cartoni animati e canzoni in cui il bambino viene coinvolto in prima persona. Con un buon metodo anche i bambini più timidi e riservati saranno spronati a partecipare attivamente e non vorranno più smettere di imparare!

Già dopo qualche lezione sarai sorpreso nel sentire tuo figlio pronunciare le prime parole in inglese! Non meravigliarti quindi se al mattino ti saluterà con un “Good morning mom!”.